RIETI Ancora un titolo italiano per Simone Barontini, mezzofondista dorica della Sef Stamura Ancona. A Rieti, in una giornata calda ed afosa, si è laureato campione italiano “promesse”(under 23) degli 800 metri, disputando un bellissima gara. Lo testimonia il tempo, 1’47”90, che rappresenta la sua seconda migliore prestazione di sempre (dopo l’1’47”35 dello scorso anno ai mondiali giovanili) che ribadisce il minimo per gli europei under 23 della metà di luglio prossimi a Gable, in Svezia. Simone, 21 anni e quindi tra i più piccoli della categoria come sarà anche a Gable, è partito fortissimo. In testa dal primo all’ultimo metro ha trovato come valido avversario il milanese Leonardo Cuzzolin che gli è rimasto incollato per quasi tutta la gara. Sul rettilineo finale Barontini ha piazzato l’ultimo sprint distanziando il rivale di 2-3 metri e concludendo, soddisfatto, a mani alzate. Una bella prova di forza per l’atleta dorico alle prese in una delle prime uscite stagionali all’aperto e quindi suscettibile di miglioramento. Era reduce dai 400 di Macerata di sabato scorso, ai societari, quando aveva ottenuto il suo personale ed il titolo regionale in 47”20. Ora, prima degli europei di Gable, affronterà un meeting od in Spagna od a Conegliano Veneto. E dopo gli europei probabile partecipazione in Coppa Europa con la nazionale, subito dopo i campionati italiani assoluti di Bressanone a fine luglio.

Contattaci

3663644676

Scrivici

segreteria@sefstamura.it

logo 250 bandieraStamura
S.E.F. Stamura A.S.D.
Mole Vanvitelliana
60121 Ancona
Cell. 3663644676
segreteria@sefstamura.it

PRIVACY

 

DIVENTASOCIO 2018

DIVENTASOCIO 2018

BANNER ORMEGGI